Cosa fa

E’ l’organo collegiale responsabile dell’organizzazione didattica ed educativa dell’Istituto.

Il collegio dei docenti ha potere deliberante in materia di funzionamento didattico del circolo o dell’istituto nel rispetto della libertà didattica e culturale di ogni singolo docente.

A livello normativo le sue competenze, i suoi ruoli e le sue funzioni sono stabilite dal Decreto Legislativo 297/94, in virtù del quale il Collegio dei Docenti esercita poteri di delibera per:

  • elaborare il Piano Triennale dell’Offerta Formativa o PTOF;
  • adeguare i programmi d’insegnamento alle esigenze specifiche del territorio e del coordinamento disciplinare;
  • formulare proposte al dirigente scolastico per la formazione, la composizione delle classi e l’assegnazione a esse dei docenti, per la formulazione dell’orario delle lezioni e per lo svolgimento delle altre attività scolastiche;
  • valutare periodicamente l’andamento complessivo dell’azione didattica per verificarne l’efficacia in rapporto agli orientamenti e agli obiettivi programmati, proponendo, ove necessario, opportune misure per il miglioramento dell’attività scolastica;
  • adottare i libri di testo;
  • promuove iniziative di aggiornamento dei docenti e di sperimentazione;
  • attuare le iniziative per il sostegno degli alunni portatori di handicap;
  • formula proposte al dirigente scolastico per la formazione, la composizione delle classi e l’assegnazione a esse dei docenti, per la formulazione dell’orario delle lezioni e per lo svolgimento delle altre attività scolastiche;
  • delibera, ai fini della valutazione degli alunni e unitamente per tutte le classi, la suddivisione dell’anno scolastico in due o tre periodi;
  • nelle scuole dell’obbligo che accolgono alunni figli di lavoratori stranieri residenti in Italia e di lavoratori italiani emigrati adotta delle iniziative volte a garantire lo sviluppo del processo integrativo di detti alunni;
  • esamina, allo scopo di individuare i mezzi per ogni possibile recupero, i casi di scarso profitto o di irregolare comportamento degli alunni, su iniziativa dei docenti della rispettiva classe e sentiti gli specialisti che operano in modo continuativo nella scuola con compiti medico, socio-psico-pedagogici e di orientamento. 
Progetti

Organizzazione e contatti

Dipende da

Sede

  • indirizzo

    Via Martiri della Libertà 11/c Breno (BS)

  • CAP

    25043

  • Orari

    La segreteria è aperta al pubblico dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 13.00. Nel periodo di svolgimento dell'attività didattica anche il lunedì e il mercoledì dalle 13:30 alle 17:00.

Ulteriori informazioni

Si riunisce in orario di servizio fuori dall’orario d’insegnamento.