Presentazione

Data

dal 30 Settembre 2022 al 31 Maggio 2023

Descrizione del progetto

Il progetto prevede:

• sportello di ascolto e consulenza rivolto ad alunni, genitori, personale docente e non docente: Lo sportello di ascolto e consulenza per alunni, genitori ed insegnanti attivato nelle scuole non ha carattere diagnostico e terapeutico e non prevede la presa in carico del minore o della sua famiglia; nel caso in cui emergano problematiche tali per cui sia necessaria la presa in carico l’operatore di sportello orienta, come prassi operativa, ai servizi specialistici di competenza. Le problematiche principalmente affrontate nello sportello con gli alunni riguardano le difficoltà che tipicamente un preadolescente/adolescente incontra in tale fase di sviluppo. Nelle scuole dell’infanzia e primarie la consulenza (comunque gratuita) è prevalentemente rivolta a genitori ed insegnanti su problematiche educative e di gestione del singolo e/o del gruppo classe. È comunque prevista la possibilità di incontrare il bambino laddove l’operatore ne ravveda la necessità. • coinvolgimento dei team docenti per l’analisi del bisogno e la definizione di un intervento ad hoc

• percorsi di accompagnamento ai docenti: si tratta di percorsi volti da una parte a potenziare la capacità professionale dei docenti, e dall’altra a fornire conoscenze, tecniche e modalità operative utili ad una più efficace collaborazione scuola-operatori esterni per l’accoglienza di tutte le complessità e l’aiuto alla crescita di ciascun alunno. • Laboratori nelle classi: I laboratori sono percorsi tematici indipendenti dalle discipline scolastiche, che propongono contenuti trasversali a tutte le attività scolastiche. Il laboratorio è una vera e propria metodologia di lavoro, in cui sono possibili esperienze concrete che favoriscono la riflessione, la socializzazione, la collaborazione, l’empatia. I laboratori proposti dal progetto sono rivolti ai gruppi classe delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado. Per meglio rispondere alle esigenze della scuola, i percorsi proposti verranno calibrati in base ai bisogni dell’ istituzione scolastica. Il progetto rappresenta un’occasione di avvicinamento ad una preziosa figura di aiuto, lo psicologo, che offre la possibilità di sperimentare il valore della riflessione guidata.

Obiettivi

Finalità del servizio:

• favorire lo sviluppo di maggior benessere e successo scolastico;

• accompagnare il ragazzo nel percorso educativo e di crescita personale;

• arricchire le competenze genitoriali;

• acquisire maggior consapevolezza del proprio ruolo educativo;

• incrementare il senso di responsabilità.

Luogo
Sede centrale

Via Martiri della Libertà 11/c Breno (BS)

Responsabile
Partecipanti

Alunni, docenti, personale ATA dell'Isttuto, genitori dell'istituto

In collaborazione con

Enti e associazioni del territorio; figure professionali in ambito psico-pedagogico